Home / Lifestyle / Bellezza e Salute / Esistono rimedi contro la cellulite? Il nemico numero uno dell’estetica femminile

Esistono rimedi contro la cellulite? Il nemico numero uno dell’estetica femminile

La cellulite è un problema comune per molte donne ed è causato da un mix di fattori ormonali, genetici e ambientali che con il passare del tempo si è imparato a contrastare in vari modi; in questo articolo cercheremo di approfondire l’argomento citando alcune delle cause e delle soluzioni che la riguardano.

Per comprendere come combattere la cellulite è necessario sapere che spesso la sua insorgenza si presenta a causa di un problema di micro-circolazione sanguigna che spesso non è in grado di liberare dalle scorie di troppo il tessuto adiposo sotto la cute e che pertanto determina il tipo aspetto a “buccia d’arancia”. Purtroppo proprio questa caratteristica forma determina il problema estetico della pelle e ci fa quindi desiderare di cercare un’azione da fare per cambiare questa situazione!

Leggi anche Rigenerarsi a Treviso e Cosmetici al Radicchio 

Distinguere i tipi di cellulite

Sempre parlando delle cause e del tipo di cellulite possiamo distinguerle in cellulite compatta, cellulite edamentosa e cellulite flaccida. La cellulite compatta riguarda le persone con una condizione del corpo regolare e con nessun tipo di sbilanciamento del peso o grasso in eccesso: riguarda infatti una sbagliata integrazione delle risorse idriche nel corpo o una loro bassa assunzione; non dimentichiamoci mai di quanto sia importante l’acqua!

La cellulite edematosa è invece quel tipo di cellulite che deriva, come spiegato prima, da una disfunzione delle capacità di microcircolazione del corpo all’altezza del tessuto adiposo e che quindi può derivare principalmente da fattori genetici.

La cellulite flaccida infine è piuttosto comune nelle persone che hanno oltrepassato i 45 anni e si ritrova in coloro che in generale hanno un tessuto della pelle ipotonico.

Le soluzioni contro la cellulite da adottare

Le soluzioni che sono state trovate possono andare bene solo a seconda del tipo di cellulite che si ha, quindi è ovvio che quelle che possono rappresentare un aiuto per un tipo non lo saranno facilmente per l’altro. Un rimedio importante è costituito dalle creme snellenti (per conoscere tutti i tipi di creme potete farvi un giro sul sito dedicato, cremesnellenti.it ); le creme possono aiutare a diminuire l’accumulo di grasso e quindi servire se la cellulite è causata da un eccessivo accumulo di grassi nel tessuto).

I principi che rendono le creme snellenti così efficaci in questi casi, sono di solito naturali come la caffeina, ma spesso contengono anche ritrovati di nuove ricerche di comprovata efficacia e largamente testati prima della commercializzazione. Un altro tipo di rimedio, adatto invece per chi ha problemi di microcircolazione sono i massaggi anticellulite, purtroppo questi costano abbastanza in quanto realizzati nei centri benessere e devono essere eseguiti da professionisti, ma fortunatamente oggi la tecnologia viene in aiuto a chi ne ha bisogno, realizzando macchine specifiche che imitano il massaggio dei professionisti: i massaggiatori anticellulite.

Come per le creme snellenti esiste un sito dedicato alla presentazione dei modelli e alla raccolta delle opinioni in merito, chiamato massaggiatoreanticellulite.it dove si possono vedere tutti i prodotti di questo genere e dire la propria opinione lasciando un commento.

Infine, per chiunque voglia davvero risolvere i propri problemi è il caso di suggerire rimedi con cui accompagnare le classiche soluzioni ovvero gli stili di vita corretti che prevedono anzitutto movimento (non grandi sforzi ma semplici camminate giornaliere), una corretta idratazione del corpo e l’assunzione di equilibrate quantità di vitamine e fibre tramite il consumo di frutta e verdura.

Su internet potete trovare moltissimi esempi di diete costruite con alimenti ricchi di sostanze adatte a sconfiggere la cellulite e rendere la pelle più giovane; l’obiettivo di una dieta anti cellulite è sempre la diminuzione dell’inestetismo, l’eliminazione di tutto quel materiale ritenuto in eccesso e quindi scorie e radicali liberi, un miglioramento generale della linea, il rafforzamento della capacità venosa e del microcircolo.

Ricordiamoci a questo proposito di integrare la dieta anti cellulite con l’apporto adeguato di verdure e frutta e di eliminare il sale e l’eccesso di zucchero che invece favorisce la ritenzione idrica.

About eleonora

Check Also

Il radicchio per la tua bellezza: scopri tutti i cosmetici realizzati con l’autentico radicchio

Ebbene sì, il radicchio rosso, simbolo non solo del trevigiano ma di tutto il Veneto, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: